Modulo di comando
per JGEN 01

Le unità di comando JGEN si avvalgono del modulo j-flow-COntrol che mantiene costante il flusso aria alla pompa Venturi, una volta impostati la quantità d’aria il sistema mantiene costante i flussi indipendentemente dalle fluttuazioni che possono essere presenti nella linea dell’aria compressa o al consumo del venturi

 

  • Unità di comando per tutte le pistole manuali e automatiche Zeus

  • 50 programmi memorizzabili • Grazie all’innovativo sistema J-flo(w)-co(ntrol) l’erogazione della polvere è sempre sotto controllo.

  • Ogni modulo è dotato di porta di rete per il collegamento con altri moduli JGEN

  • Sistema di navigazione per la regolazione dei parametri

Dati tecnici
 

  •  
  • • Livello di protezione: IP 64

  • • Certificato Atex:Cesi 16 Atex 026X (Apparato associato)

  • • Tensione di alimentazione:90 - 260 

  • • Frequenza rete di alimentazione: Hz 47- 63

  • • Potenza assorbita:W 100

  • • Livello di protezione:IP 54 54 64

  • • Classe di temperatura:(T6) °C 86

  • • Temperatura di lavoro:°C 0 - 40

  • • Alimentazione aria compressa:bar 5,5 - 6

modulo JGEN 01 lexan_edited.jpg

Connettività
 

Le unità jGen sono dotate di un interfaccia 485 che permette dicollegarle fra di loro in modo da poter condividere le impostazioni e i programmi impostati. 

Cloning
 

Semplicemente premendo un tasto viene attivata la funzione Cloning, questa permette la copiatura dei parametri impostati su una unità in tutte le altre collegate.

Navigator
 

Premi e Ruota, una volta selezionata la funzione sarà sufficiente ruotare la comoda manopola per impostare i valori desiderati in modo semplice e intuitivo

Modi
 

Tre modi di lavoro preimpostati e modificabili da parte dell’operatore permettono di gestire al meglio le operazioni verniciatura.

Smart Coat (SMC)
 

Smart coat facilita la verniciatura riducendo l’effetto rimbalzo, all’avvicinarsi dell’elettrodo all’interno di una cavità la pistola la riconosce e riduce automaticamente la quantità di aria utilizzata e la portata polvere. All'allontanarsi dell’ugello dalla cavita i valori preimpostati si ripristinano.

Jolly
 

Jolly è sinonimo di versatilità, in combinazione con una o più funzioni dell’apparato permette all'operatore di personalizzare la macchina secondo le proprie esigenze decidendo quali parametri cambiare dal tastierino della pistola, il tutto con un semplice tocco.

Programmi
 

Mediante la funzione P si possono creare fino a 50 programmi di verniciatura ognuno dei quali con impostazioni pneumatiche ed elettrostatiche diverse. Il cambio avviene sempre utilizzando il comodo navigatore.

Clean
 

La funzione clean può essere utilizzata da sola o abbinata alla funzione Jolly in modo tale da poter pulire le parti durante il cambio colore o per essere utilizzata per la pulizia dell’elettrodo ad un semplice click.